Corsi ● Minicorsi ● Workshop
Università Popolare Biellese            

 

corsi 2017-2018: le scienze del diritto e della natura

Adult Education Centre of Biella, People’s University, Volkshochschule, Université Populaire, Universidad Popular

Note

le due indicazioni di contributo corso sono: fino al 31 luglio / dal 1 settembre

i corsi che sono stati attivati, o che verranno attivati nel mese prestabilito, sono contrassegnati da:  – per la disponibilità di posti contattare la segreteria

i corsi che presentano particolarità sono contrassegnati da:  – contattare la segreteria

i corsi che hanno subito variazioni sono contrassegnati da:

 

Analizzare la scena del crimine: la biologia Forense

ECSIB           Fabio Ferrero; ottobre-dicembre, lunedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; € 80,00

Le analisi scientifiche rappresentano oggi uno dei principali strumenti utilizzati dalle forze dell’ordine per studiare la scena del crimine e per ricostruire correttamente i fatti in casi giudiziari e medico-legali anche complessi. Il corso si propone di fornire a scopo informativo una panoramica generale di quelle che sono le principali analisi biologiche che possono essere svolte sulla scena del crimine, spiegandone il funzionamento, l’importanza e le possibili criticità di utilizzo. I concetti e le riflessioni teoriche saranno affiancati dalla descrizione di alcuni casi giudiziari reali risolti grazie alla biologia forense. Un’attenzione particolare verrà riservata all’entomologia forense, cioè allo studio degli insetti rinvenuti sul luogo del misfatto, che negli ultimi anni si è affermata come una disciplina affidabile e versatile, la cui capacità di fornire informazioni decisive per la risoluzione dei casi risulta, però, ancora sottovalutata. Programma dettagliato in segreteria

Educazione Finanziaria

possibilità di test finale per la certificazione AICA

EFIMB        Luigi Galleran; ottobre-dicembre, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; partner: Ecole–Economic Literacy for Empowerment; € 100,00

Le recenti crisi in ambito finanziario hanno dimostrato che per la gestione dei propri risparmi sono indispensabili alcune competenze minime. Il corso offre pertanto un’introduzione ai temi economico-finanziari ed è rivolto a persone di tutte le età e condizioni lavorative. Obiettivo del corso è la padronanza delle nozioni di base relative all’economia e alla finanza, esposte in modo semplice ma rigoroso. Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa. Il corso è realizzato in collaborazione con ECOLE (www.ecole.info), una iniziativa di alfabetizzazione economico-finanziaria nata presso l’Università del Piemonte Orientale. In aggiunta alle lezioni tenute dal docente, i partecipanti riceveranno gli appositi materiali didattici di ECOLE (ebook, videolezioni, test), erogati in formato digitale tramite una apposita piattaforma e-learning. Chi lo desidera potrà sostenere un test finale e, se lo supera, conseguire un attestato. L’attestato è rilasciato dal CINECA, un ente pubblico indipendente che ne garantisce l’autenticità, il che lo rende spendibile nel mondo del lavoro

Contabilità e fisco

EFIPB           Elisa Racanelli; ottobre-gennaio, giovedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 70,00

EFIQB           Elisa Racanelli; febbraio-aprile, giovedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 70,00

Il corso sarà suddiviso in due parti ed è rivolto a tutti coloro che vogliono acquisire i fondamentali in contabilità e fisco. Nella prima parte lo scopo del corso è quello di fornire le basi della contabilità generale andando ad analizzare le diverse scritture contabili sia a livello teorico che pratico. La seconda parte del corso è dedicata al fisco e si affronteranno diversi argomenti tra cui: l’IVA, l’IRPEF e l’IRAP. La dichiarazione dei redditi. La tutela del contribuente. Durante le ore del corso verrà dedicata un’ampia parte a esercitazioni. In segreteria sarà disponibile il programma completo

Leggiamo insieme le notizie economiche

EFINB         Luigi Galleran; gennaio-febbraio, giovedì, 19.00-20.00; Biella, ITIS; € 15,00

In questi incontri leggeremo assieme e commenteremo con giusto spirito critico notizie di carattere economico tratte da giornali o siti internet. In particolare analizzeremo le principali tecniche di costruzione di un portafoglio di investimenti e gli impatti che esso subisce al verificarsi di eventi esterni legati a fenomeni macro/microeconomici e politici

Leggere l’impresa

ECEDB         Federico Pitocco; gennaio-febbraio, lunedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 80.00

Saper “leggere” l’impresa è essenziale per comprendere i meccanismi di questa cellula fondamentale del sistema produttivo. Il corso espone le nozioni di base relative all’impresa, inserendole all’interno del contesto economico generale. Verranno analizzati i concetti fondamentali riguardanti organizzazione, strategia e marketing aziendale; verranno descritti i passaggi che le start-up devono compiere per trasformarsi in aziende di successo, e si imparerà a interpretare il documento su cui esse fondano le proprie strategie: il business plan

Sviluppo sostenibile e mercato dell’energia

ECECB         Pietro Giorgio; ottobre-dicembre, martedì, 17.30-19.00; Biella, UPBeduca; € 80.00

Le conoscenze sui temi dell’energia, dei fabbisogni energetici, del relativo mercato e delle tecnologie, sono fondamentali per il loro impatto trasversale sulla attività quotidiana. Il corso vuole fornire strumenti per comprendere meglio l’energia, le fonti energetiche sia fossili che rinnovabili e il risparmio energetico – Presenterà lo stato attuale delle tecnologie, il loro sviluppo, i punti di forza e di debolezza, i rischi e le opportunità Spiegherà, inoltre, come si forma il prezzo nel mercato dell’energia e quali sono i risvolti pratici sulle bollette di “luce e gas” sia in un mercato di tutela che in mercato libero. Si analizzeranno le voci che compongono le tariffe nelle bollette e i casi di convenienza di autoproduzione di energia e di risparmio energeticoIl tutto, come detto, con l’obiettivo di capire e cercare di ridurre i costi energetici domestici e di formare un “consumatore/produttore consapevole”. L’esposizione, se pur rigorosa, avverrà in modo semplice, per cui non è richiesta alcuna conoscenza pregressa

A spasso per il Biellese con le carte topografiche

EST1B          Ferruccio Cossutta; febbraio-aprile, martedì, 19.30-21.00 e due uscite domenicali; Biella, UPBeduca; € 80,00

Il Corso si propone, dopo un’introduzione teorica di cartografia e orientamento, di mettere in evidenza la tipicità del territorio Biellese - Come mai la Terra è rotonda mentre le carte sono piane? (Principi di cartografia: come viene realizzata una carta topografica-geografica). Perdersi in un bicchiere d’acqua… o divenire scafati cartografi? (Metodologia di lettura delle carte geografiche e topografiche). Astrusi geroglifici o semplici segni topografici? (Grafica, iconografia, simbologia). Sono qui… lì… costì… costà… colà…? (Orientamento delle carte, coordinate geografiche e topografiche). Ma quante carte…! Quali comprare? (Tipologia e reperibilità delle carte in genere e di quelle riferite al Biellese). Basta un po’ di curiosità e … sapere leggere! (Analisi di: bibliografia, informazioni turistiche, manuali, guide, …). Non avete mai dimenticato qualche cosa a casa? (Come organizzare l’escursione e la propria attrezzatura). Strumenti incomprensibili o utili? (Bussole, altimetri, inclinometri, curvimetri…). È fantascienza “agganciarsi” e farsi “trascinare” dai satelliti artificiali? (Possibilità di prevedere in futuro l’uso del sistema GPS). È il caso di andare in capo al mondo… quando vicino a noi abbiamo ancora molto da scoprire? (Il Biellese meno conosciuto da “esplorare” o riscoprire). Qui viene il bello: giochiamo a perderci davvero? (Programmazione di escursioni con auto, a piedi e miste)… e così via … preparando e realizzando un’escursione con la testa (e non solo con i piedi) – Sono previste due escursioni pratiche domenicali - Nota: per partecipare al Corso non occorrono particolari conoscenze di base e le escursioni non comportano alcuna difficoltà. Il programma dettagliato è disponibile presso la Sede di UPBeduca

Escursioni e cultura in Alta Valle Cervo

ESG9B       Emiliano Janutolo Barlet; marzo-aprile, sabato, 14.00-18.00; Biella; gratuito

Il corso prevede cinque escursioni con percorsi prevalentemente su mulattiere e sentieri, della durata massima di quattro ore comprensiva delle soste, e si concluderà poi con una uscita per l’intera giornata; prevedere calzature e abbigliamento idoneo alla neve eventuale e al clima, in caso di maltempo il calendario slitta avanti di una settimana. Uscite: 10.3.2018 Campiglia Cervo-Valmosca-Forgnengo; 17.3.2018 Quittengo-Ballada-Albertazzi-Oriomosso; 24.3.2018 Asmara ponte-San Paolo-Oretto-San Giovanni d’Andorno; 31.3.2018 Piedicavallo-Alpe Pian D’Avey-Montesinaro; 7.4.2018 Giornata in Valsesia (ritrovo piazzale Provincia Biella, partenza ore 8.30 per media Valsesia-Campentogno-Rassa); 16.6.2018 gita alle Selle di Rosazza, rifugio Madonna della neve (partenza da Piedicavallo al parcheggio delle Ravere in fondo alla carrozzabile alle ore 9.00, escursione su agevole e panoramico sentiero per circa un’ora e mezza, possibilità di pranzo al rifugio)

Educazione cinofila

ESL1B          Massimiliano Trogu; novembre-febbraio, martedì, 21.00-22.30; Biella, UPBeduca; partner: Max Mister Dog; € 85,00/90,00

Presentazione corso e descrizione dei vari argomenti che si approfondiranno nel corso delle lezioni. La scelta del cane (razza o meticcio?). L’indole del cane e le doti caratteriali. L’alimentazione dal cucciolo al cane sportivo. Primi passi sull’educazione del cucciolo. Il richiamo. La socializzazione tra cani. Interazione tra cane e persone. L’aggressività e i segnali di avviso. Discipline sportive. Il gioco e l’autocontrollo. La legislazione italiana sui cani. Prove pratiche in campo

ultimo aggiornamento di questa pagina: domenica 28 maggio 2017