Corsi ● Minicorsi ● Workshop
Università Popolare Biellese            

 

corsi 2017-2018: le scienze dell’uomo
La lingua e la letteratura – La storia e il pensiero – La storia dell’arte e l’archeologia

Adult Education Centre of Biella, People’s University, Volkshochschule, Université Populaire, Universidad Popular

accesso gratuito ai giovani con meno di 20 anni
sostenuto da

Fondazione
Cassa di Risparmio di Torino

Note

le due indicazioni di contributo corso sono: fino al 31 luglio / dal 1 settembre

i corsi che sono stati attivati, o che verranno attivati nel mese prestabilito, sono contrassegnati da:  – per la disponibilità di posti contattare la segreteria

i corsi che presentano particolarità sono contrassegnati da:  – contattare la segreteria

i corsi che hanno subito variazioni sono contrassegnati da:  

 

La lingua e la letteratura

La grammatica è un ferro vecchio?

le strategie dell’ascolto attraverso la lettura di novelle italiane nei secoli

DALJB         Maria De Rienzo; ottobre-dicembre, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 80,00

La grammatica è un ferro vecchio?

elementi di linguistica. Morfologia: il nome, l’aggettivo, il pronome

DALIB           Maria De Rienzo; gennaio-marzo, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 80,00

Greco antico

ved. cap. Comunicazione Linguistica

Lingua Latina

ved. cap. Comunicazione Linguistica

Sanscrito

ved. cap. Comunicazione Linguistica

La storia del libro e delle biblioteche

DVRBB         Patrizia Bellardone; ottobre-dicembre, giovedì, 16.00-17.30; Biella, UPBeduca; € 70,00

Dalla nascita della carta e della stampa, attraverso il gesto della lettura privata o nelle biblioteche con attenzione a storie di libri, biblioteche e librai

L’Inferno di Dante

 DAL1B    Fulvio Conti; ottobre-gennaio, giovedì, 19.30-21.00; Biella, UPBeduca; € 70,00

Il corso intende evidenziare il carattere universale della poesia di Dante, l’umanità e l’attualità dei suoi valori attraverso la lettura di canti significativi

Le anime in attesa: analisi di alcuni Canti del Purgatorio

 DAL9B    Guido Colombino; marzo-aprile, martedì, 16.00-17.00; Biella, UPBeduca; gratuito

Sei incontri su alcuni canti del Purgatorio

I tesori della letteratura Greca

 DAL2B   Fulvio Conti; ottobre-gennaio, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 70,00

Si leggeranno in traduzione e si commenteranno pagine significative della letteratura greca per evidenziare il significato storico e l’attualità del teatro classico e della filosofia

I tesori della letteratura Latina

DAL8B         Fulvio Conti; febbraio-aprile, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 70,00

Si leggeranno in traduzione e si commenteranno pagine significative della letteratura latina per evidenziarne il significato storico e l’attualità di Orazio, Livio, Tibullo Seneca e Tacito

Scrivere al femminile: protagoniste della letteratura

DVRRB         Patrizia Bellardone; febbraio-aprile, giovedì, 16.00-17.30; Biella, UPBeduca; € 70,00

Analisi di scrittrici italiane e straniere dimenticate o trascurate dai lettori

Quattro passi tra i sentieri letterari

 DALSE   Lariana Crosa; ottobre-gennaio, mercoledì, 20.00-21.30; Cossato; € 80,00

Percorrere i generi narrativi e i testi poetici permette di fare nostre opere interessanti capaci di suscitare emozioni e riflessioni sulla natura umana. Avviciniamoci ad autori come: Allende, Tolkien, Asimov, Sciascia, Bronte, Moccia, Petrarca, Leopardi, Cardarelli, Manzoni, Neruda e Ungaretti

Scrittura Creativa

 DALXB   Marco Conti; ottobre-gennaio, mercoledì, 21.00-23.00; Biella, ITIS; € 110,00/120,00

Il corso fornisce gli strumenti per avvicinarsi alla narrazione attraverso lezioni frontali ed esercitazioni (da svolgersi non in orario di lezione) dedicate a: il linguaggio creativo, l’incipit, la descrizione, il personaggio, fabula e intreccio, dialogo, formazione del romanzo attraverso la lettura e l’analisi di esperienze autoriali importanti: Raymond Carver, Umberto Eco, Italo Calvino, John Gardner, Roland Barthes. Al termine ogni allievo potrà realizzare un racconto che sarà valutato dal docente alla prima e alla seconda stesura

 

La storia e il pensiero

Egiziano geroglifico

DCP6B         Erica Antonello; ottobre-aprile, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 100,00/110,00

Il corso intende fornire un avvicinamento alla lingua e alle scritture antico-egiziane, attraverso un’introduzione a quella che è da considerarsi la sua fase più classica: il medio egiziano scritto in geroglifico. Nozioni grammaticali fondamentali (l’alfabeto, il valore fonetico e ideografico dei segni, la classificazione dei segni geroglifici, la direzione della scrittura, la traslitterazione, ecc.). Lettura e traduzione di frasi e brevi testi. Particolare attenzione verrà inoltre dedicata alla storia e alla riscoperta della lingua egiziana antica con un breve accenno alla sua letteratura, al fine di comprendere al meglio una cultura che affascina da millenni. Dispense e bibliografia a cura della docente

Biella Giacobina e Napoleonica

DCATB       Diego Siragusa; ottobre-gennaio, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; €.80,00

La Rivoluzione Francese e gli echi della Bastiglia in Piemonte e a Biella - La formazione dei giacobini e il ruolo del clero giansenista - Primi moti rivoluzionari - Lo stato dell’economia in Piemonte - La sommossa di Biella - La campagna d’Italia di Napoleone e l’Armistizio di Cherasco - Cinque mesi di governo repubblicano - La fine del governo rivoluzionario - La vittoria di Marengo - Il probo e onesto Avogadro - L’amministrazione del Piemonte dopo Marengo - Briganti e opposizione antifrancese - L’orribile fame e carestia - Napoleone e le manifatture biellesi Napoleone console a vita e l’annessione del Piemonte alla Francia - La soppressione degli ordini monastici La sorte dei giacobini biellesi Il ministro Champagny e le manifatture biellesi - La festa di san Napoleone La congiura di Quaresima L’assassinio di Thibergen e Duval - Gli effetti sociali del blocco continentale - La nascita del re di Roma - Dalla campagna di Russia a Waterloo La letteratura in epoca napoleonica

La civiltà Greca, 2

 DCD1B   Guido Colombino; ottobre-aprile, lunedì, 19.30-21.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

Il Corso, al suo secondo anno, affronta i problemi storici, letterari, filosofici e religiosi dell’antica Grecia. Quest’anno riguarderà la Grecia classica del V e IV secolo, con particolare riguardo per la Tragedia, la Commedia, gli storici e i la grande filosofia platonica e aristotelica. A cura del Docente, è a disposizione dei partecipanti il materiale di studio fotocopiato e un sito Internet appositamente creato dal Docente. Non è indispensabile la conoscenza della lingua greca antica, in quanto viene chiarito, durante la lezione, ogni aspetto inerente alla lettura del testo, sempre presente in traduzione italiana

Storia e cultura dell’Europa orientale

 DCP4B   Vittorio D’Armiento; ottobre-aprile, lunedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 100,00/110,00

L’Europa orientale madre della civiltà europea, l’espansione dei popoli Indo-europei delle steppe orientali, Greci e Balcani nell’Impero Romano, la divisione dell’Impero e la civiltà Bizzantina,l’espansione degli Slavi verso est, i mercanti Scandinavi sulle vie fluviali della Russia, il primo stato Russo, la diffusione del Cristianesimo Bizantino, l’Impero Romano baluardo del Cristianesimo, lo scisma di Roma: le due Europe, l’invasione dei Mongoli e Turchi, la Russia sotto il gioco dell’Orda d’Oro, la fine dell’impero Romano d’Oriente. La sua eredità riparte da Mosca: la III Roma, Pietro il Grande e Caterina II, i Balcani nell’Impero Ottomano, l’espansionismo russo verso Occidente, l’arretratezza culturale e politica dell’Impero degli Zar, la diffusione delle idee liberali e socialiste, la rivoluzione Bolscevica e la fine dell’Impero Ottomano, la guerra civile in Russia e l’intervento straniero, il lungo periodo dello Stalinismo, la II Guerra Mondiale, Balcani ed Europa Orientale nella II Guerra Mondiale, la Resistenza antifascista in Grecia e Jugoslavia, la Cortina di ferro e la guerra Fredda, la dissoluzione della Jugoslavia e la guerra civile. L’Europa balcanica fra Est e Ovest, dalla Russia di Elstin a quella di Putin

Filosofia Esoterica 1

 DFE1B   Daria Fontanella; ottobre-gennaio, lunedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; € 80,00

Come siamo fatti energeticamente? – Con quali altri modi oltre alla parola possiamo comunicare? – Quali altri corpi oltre a quello fisico possediamo? – Come si è formata la nostra anima, da dove arriviamo, dove stiamo andando – Esiste una vita dopo la vita? – Perché siamo qui? cosa dobbiamo imparare e come possiamo evolvere? – Durante le lezioni sono previste semplici tecniche di rilassamento per contattare il nostro cuore divino

Filosofia Esoterica 2

DFE2B          Daria Fontanella; febbraio-aprile, lunedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; € 80,00

La creazione che ci circonda – La matrix divina e come possiamo interagire con essa – La scienza quantica può aiutarci a capire che siamo veramente? – Le quattro leggi universali – La legge dell’attrazione – I quattro accordi per liberare il nostro se divino – Il reale potere che abbiamo – Le comunicazioni con esseri di altri mondi – Durante le lezioni è prevista la proiezione di filmati informativi

Astrologia: base

 DPQ1B   Mariella Costa; ottobre-gennaio, giovedì, 19.00-20.30; Biella, UPBeduca; € 80,00

Il corso è rivolto a coloro che, pur non possedendo nozioni di astrologia, o conoscendola solo attraverso gli oroscopi di tv o giornali, siano curiosi e interessati ad avvicinarsi a questa antichissima disciplina, ora osannata, ora bistrattata, ma che rimane sempre con qualche punto interrogativo: ci credo? non ci credo? funziona? e come funziona? Attraverso la conoscenza dei segni zodiacali e la loro natura, i significati dei Pianeti e delle Case, si potrà sviluppare passo a passo un’affascinante percorso che porterà a spiegare i lati caratteriali di ciascuno partendo dalla data di nascita e arrivando a imparare come redigere il proprio Tema Natale (od oroscopo) personalizzato

Astrologia: le previsioni

DPQ2B         Mariella Costa; febbraio-aprile, giovedì, 19.00-20.30; Biella, UPBeduca; € 80,00

Il corso è rivolto a chi ha frequentato il corso precedente, del quale è in un certo senso il prolungamento, o a chi possiede già comunque nozioni sufficienti e una certa dimestichezza con la materia. Il movimento dei Pianeti attraverso il Cerchio Zodiacale, applicato al proprio Tema Natale, determina i cosiddetti ”transiti”, passaggi degli stessi Pianeti sui punti chiave dell’Oroscopo personale, che servono a segnare delle “tappe” nella propria esistenza, utili sia per il proprio sviluppo personale, sia per dare indicazioni sul periodo che si andrà a vivere, permettendo di valutare il momento più adatto, a es., per fare, o non fare, delle scelte importanti. Quindi con questo corso, dopo aver sviluppato i significati dei transiti dei vari Pianeti, soprattutto i più importanti, ciascuno potrà, con il proprio Tema Natale alla mano verificare ciò che gli stessi transiti hanno determinato nel proprio passato, e imparare ad applicarle al prossimo futuro

Cristianesimo, Cristianesimi e le altre religioni monoteiste

DRLCB         Domenico Calvelli; novembre, mercoledì, 19.30-21.00; Biella, UPBeduca; partner: Associazione Theophilos; € 70.00

Il Cristianesimo, gli scismi, le eresie, l’ecumenismo. L’Ebraismo e le altre religioni monoteiste. Confronto, dialogo. Verso quale futuro?

Nativi Americani: simbolismo e magia

SALTB         Luca Battaglia; ottobre-dicembre, mercoledì, 10.30-12.00; Biella, UPBeduca; € 70,00

Un viaggio più che un corso, alla scoperta delle tribù americane e delle loro tradizioni tramandate da generazione in generazione. Una saggezza ancestrale ormai quasi dimenticata, patrimonio dei pochi nativi sopravvissuti nelle odierne riserve. Una società con una visione della vita opposta alla nostra, dove il mondo reale e spirituale interagiscono continuamente per mantenere l’equilibrio di tutto ciò che vive e per vivere in armonia

 

La storia dell’arte e l’archeologia

Le fonti raccontano: il Novecento a Biella e nel Biellese, 2

 DVMBB  Graziana Bolengo (e altri); maggio-giugno, mercoledì, 17.30-19.00; Biella, sedi diverse; partner Archivio di Stato, Biblioteca Civica di Biella, Museo del Territorio Biellese; gratuito

Questa puntata del ciclo è dedicata agli anni fino alla fine della II Guerra Mondiale

Il Territorio del Museo: punti di svolta

 DVMCB  Ermanno Bonicatti (e altri); gennaio-marzo, martedì (quind.), 17.00-18.30; Biella, Museo del Territorio; partner Amici del Museo del Territorio; gratuito

Incontri informativi e formativi per esplorare insieme il luogo in cui viviamo, su dati e documenti certi, … in tempi ragionevoli, con la possibilità di uscite dedicate ad approfondire i temi affrontati

Il Territorio del Museo: i confini, 2

 DVMDB  Ermanno Bonicatti (e altri); ottobre-dicembre, martedì (quind.), 17.00-18.30; Biella, Museo del Territorio; partner Amici del Museo del Territorio; gratuito

Incontri informativi e formativi per esplorare insieme il territorio in cui viviamo, su dati e documenti certi, in tempi ragionevoli e con particolare attenzione a spunti e suggerimenti didattici operativi

Escursioni e cultura in Alta Valle Cervo

 ved. cap. Le Scienze del diritto e della natura

Rileggiamo la storia mondiale nelle opere d’arte, 2

 DVRVB   Flavio Fazzini; ottobre-aprile, giovedì, 19.30-21.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

La relazione tra l’arte e gli eventi storici è sempre stata fondamentale: principi, monarchi, uomini di potere di ogni periodo, hanno usato l’arte per glorificare le loro imprese ai posteri. Gli stessi eventi sono stati tramandati in numerose opere, testi e poesie. Attraverso le testimonianze artistiche. dal codice di Hammurabi e i rilievi del tempio di Ramses II, da Attilia a Carlo Magno, dagli imperatori romani a Giovanna D’Arco in poi, è possibile ricostruirne la storia. In più tappe, seguendo il filo dell’arte percorreremo un viaggio iconografico, affascinante, rigoroso e divertente. Dal ‘500 all’epoca dei “Lumi”

Il racconto dell’arte

 DVRSB   Flavio Fazzini; ottobre-aprile, martedì, 19.30-21.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

Davanti a un quadro si ha sempre la sensazione che qualcosa ci sfugga, come se ci mancasse la chiave per comprenderlo a fondo. Il corso, partendo dalle impressioni provate davanti alla tela ci conduce non solo all’esplorazione del dettaglio, ma all’approfondimento degli elementi essenziali che motivano l’autore e il soggetto dell’opera. Qual è il rapporto con la realtà? L’artista ha idealizzato la natura o l’ha deformata per provocare delle reazioni nello spettatore? La storia che racconta è vera? Quanto di personale viene nascosto nel quadro? Queste e altre domande avranno risposte facendo riferimento alla Storia dell’Arte, alla letteratura, alla poesia e al periodo storico. Quest’anno il corso prosegue con la fine del 900 e l’arte moderna

I simboli nell’arte

 DVRTB   Flavio Fazzini; ottobre-novembre, martedì, 16.00-17.00; Biella, UPBeduca; gratuito

Come lo scorso anno verrà proposta una guida alle immagini simboliche della letteratura, dell’arte, del design e di tutti coloro che hanno indagato e indagano la vita interiore

L’arte contemporanea dagli anni ‘60 del Novecento

 DVRUB  Irene Finiguerra; ottobre-dicembre, giovedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 70,00

Il corso indaga le correnti, i movimenti e gli artisti che destituiscono l’arte tradizionale, confezionata con pennelli, pittura e in genere con il riferimento a stili accademici, a favore di una ricerca fondata sul readymade, l’installazione, la performance. Si parte dal Pop, poi Fluxus, Minimalismo, Arte povera e Neopop con particolare attenzione ai protagonisti italiani e internazionali

ultimo aggiornamento di questa pagina: sabato 14 ottobre 2017